“Sto cercando un reggiseno nuovo e come sempre non conosco la mia taglia. Un po’ perché il mio fisico cambia spesso, un po’ perché non ho ancora capito come si calcoli la taglia giusta del reggiseno”.

COME CALCOLARE LA TAGLIA DEL REGGISENO?

Semplice: utilizzando la tabella taglia reggiseno. Scopri come!

Ecco come calcolare la taglia del reggiseno

Per calcolare la taglia del reggiseno è necessaria una semplicissima formula matematica:

TAGLIA COPPA = CM SENO – CM SOTTOSENO

TAGLIA CIRCONFERENZA = CM SOTTOSENO

Una volta calcolati i cm sottoseno e i cm del seno all’altezza dei capezzoli, sottrai la cifra del seno a quella del busto e con la differenza ottenuta scopri la tua coppa in lettere. Segui la tabella in fondo alla pagina per scoprire la tua taglia di reggiseno in formato europeo.

Per esempio:

Cm seno = 87
Cm sottoseno = 75

Calcolo coppa 87 – 75 = 12
Differenza in cm 12 = COPPA E

La taglia in questo caso è una 75E

Quando compri un abito sai che la taglia può genericamente variare da una XS a una XL o da una 38 a una 50.

Ma quando acquisti l’intimo, sai quali sono le taglie dei reggiseni e come si calcolano?

Nel mondo della lingerie pare che ci piaccia complicarci la vita!
Innanzi tutto partiamo dal presupposto che non esiste un metodo univoco per identificare le taglie in tutto il mondo ma ogni paese ha il suo range di taglie.

In Francia, per esempio, si parte dalla taglia 80 e si cresce di 5 alla volta (80-85-90 ecc).
In Inghilterra invece partono dalla taglia 32 e crescono di 2 numeri per taglia (32-34-36 ecc.).
In Italia abbiamo scelto i numeri crescenti: si parte dalla prima e si cresce di un numero alla volta.

Oltre alla taglia del busto poi esiste la dimensione della coppa.

Cos’è la coppa nel reggiseno e come si calcola?

Se ti sei sempre chiesta cosa significhi la lettera che trovi accanto alla taglia nei reggiseni, devi sapere che quella lettera identifica la profondità della coppa.
Come ben saprai ogni seno ha una sua forma e una sua profondità, che varia a prescindere dalle dimensioni del busto.
Per avvicinarsi sempre di più alla personalizzazione dei prodotti e alla soddisfazione delle esigenze delle donne, le aziende produttrici hanno iniziato a ideare reggiseni definiti con “coppe differenziate”.
Se non sei del settore potresti averne sentito parlare solo recentemente, ma è da diversi decenni che i migliori produttori sul mercato hanno variato la produzione sulla base di taglie più specifiche.

Così arriviamo a capire cosa si intende per profondità di coppa.
La dimensione della coppa identifica la profondità del seno e viene definita in modo crescente attraverso le lettere in ordine alfabetico.
Anche in questo caso purtroppo non esiste un metodo univoco per tutto il mondo, ma ogni paese ha il proprio.
In America ad esempio usano le lettere doppie C-DD ecc.

Noi di Gaya Boutique abbiamo scelto il metodo che riteniamo più logico e pratico, cioè quello europeo.

Come calcolo la mia taglia nel formato europeo?

La taglia europea si compone di un numero e di una lettera.
Il numero identifica semplicemente la circonferenza del busto in centimetri mentre la lettera identifica la profondità della coppa.

Attraverso una formula matematica si calcola la lettera della coppa, partendo dalla misurazione in cm del seno.

Vi mostriamo ora passo passo come calcolare la taglia del reggiseno:

  • prendi un centimetro da sarta
  • misura la circonferenza del busto sotto al seno
  • segna la circonferenza del busto in cm su un foglio di carta
  • misura la circonferenza del seno all’altezza dei capezzoli
  • segna la circonferenza del seno in cm su un foglio di carta

Una volta eseguiti questi semplici passaggi dovrai calcolare la profondità della coppa.
Per farlo dovrai semplicemente detrarre i centimetri della coppa da quelli del busto.
Con la differenza ottenuta guarda la tabella riportata qui sotto e scopri esattamente la lettera corrispondente alla tua taglia.

Hai finalmente scoperto la tua taglia europea di reggiseno!

Ora, ahimè, dobbiamo avvisarti: la taglia di reggiseno, anche se calcolata nel modo corretto, non è la stessa per qualsiasi tipo di reggiseno.
Quindi quando acquisti un reggiseno riferisci sempre la tua taglia o lascia che il personale ti misuri, ma poi dedica il giusto tempo alla prova in camerino.
É infatti solo provandolo che puoi capire se un reggiseno è quello giusto per te.

Il reggiseno è composto da diverse parti e solo quando tutti gli elementi saranno allineati potrai trovare la vestibilità perfetta.

Vuoi scoprire quali sono gli elementi che influenzano la vestibilità di un reggiseno?

Segui il nostro blog o passa in boutique e ti spiegheremo tutte le tecniche di bra fitting che abbiamo imparato in oltre 30 anni di esperienza sul campo e attraverso corsi specifici.